Impianti di Condizionamento Industriale e Commerciale a Roma e in tutta Italia

Lun-Ven: 08:30 - 13:00

Lun-Ven: 14:00 - 17:30

Richiedi un preventivo

Sopralluoghi Gratuiti

06 8802368

Assistenza Rapida

Manutenzione degli impianti di climatizzazione industriale: se la legge non basta.

Tre buoni motivi per eseguire regolarmente la manutenzione degli impianti industriali (oltre a quello di essere in regola con la legge!)

La manutenzione degli impianti di climatizzazione industriale è un aspetto fondamentale nella gestione della tua attività, ed è purtroppo ancora trascurato da molti datori di lavoro. Oltre a essere un obbligo legale per la tutela degli ambienti di lavoro, è anche una scelta conveniente dal punto di vista della salute e del risparmio economico.


Iniziamo con il precisare cosa afferma la legge a questo proposito: il Decreto Legislativo 626/94 precisa che è responsabilità del datore di lavoro garantire ai dipendenti un ambiente salubre e dispone che gli impianti siano sottoposti a manutenzione periodica onde assicurare adeguate condizioni igieniche. Il successivo Decreto Legislativo 81/2008 precisa poi come questi debbano “essere periodicamente sottoposti a controlli, manutenzione, pulizia e sanificazione per la tutela del lavoratore”. Inoltre tutto ciò che attiene la progettazione, l’installazione, il collaudo e la manutenzione degli impianti di climatizzazione dev’essere realizzato nel rispetto delle disposizioni legislative in materia di sicurezza (Legge 5 marzo 1990 n. 46 e successive).

Dal 15 ottobre 2014 vige inoltre l’obbligo di certificazione di manutenzione: climatizzatori e condizionatori sono equiparati dalla normativa agli impianti di riscaldamento. Per questo motivo è necessario che ogni impianto sia dotato di libretto e sottoposto a controlli periodici eseguiti da un tecnico autorizzato se hanno una potenza superiore a 10 kW per quelli invernali, e 12 kW per quelli estivi.

Riassumendo, da quella data in poi è obbligatorio per caldaie, condizionatori che climatizzatori installati a casa o in negozi, uffici, capannoni ecc. possedere il libretto d’impianto rilasciato da un tecnico riconosciuto a effettuare i controlli di efficienza energetica.

Posto che la manutenzione degli impianti di climatizzazione industriale sia quindi un obbligo legale, approfondiamo i motivi per i quali rispettare questa legge è anche una scelta conveniente da ogni punto di vista:

1) Permette un concreto risparmio economico: un impianto che non è al massimo della sua efficienza sprecherà necessariamente una maggiore quantità di energia per ottenere lo stesso risultato. Un piccolo esempio molto comune: la batteria di condensazione, essendo un elemento che si trova all’esterno dell’edificio, è soggetta alle intemperie e alla sporcizia. Una batteria di condensazione sporca non permette la completa condensazione dei gas compressi, per cui alla valvola termostatica arriverà una parte di gas non ancora in forma liquida, riducendo sensibilmente il rendimento del macchinario. La batteria di condensazione sporca inoltre costringe tutto il sistema a lavorare a una pressione di funzionamento più alta, causando un maggiore sforzo del compressore e quindi un maggiore consumo elettrico, oltre che un’usura precoce dell’impianto.

2) Permette di ridurre le emissioni di Co2. Revisionare con cadenza periodica gli impianti di climatizzazione aiuta a ridurre sensibilmente le emissioni inquinanti. La semplice pulizia o sostituzione dei filtri migliora la qualità dell’aria che respiriamo e riduce non di poco la quantità di particolati e sostanze nocive che emettiamo nell’ambiente: un filtro sporco permette un minore passaggio di aria, quindi raggiungere la temperatura impostata richiederà un maggiore sforzo a parte del sistema, quindi maggiori consumi e, inevitabilmente, maggiori emissioni inquinanti.

3) è una scelta di salute e sicurezza! Il terzo motivo è probabilmente il più importante: ancor più che per gli obblighi di legge, per il risparmio economico e per la riduzione delle emissioni, è importante mantenere gli impianti efficienti per salvaguardare la salute della nostra persona, dei nostri dipendenti e dei nostri clienti. I filtri sporchi, ad esempio, possono veicolare una serie di batteri e muffe immettendoli nell’ambiente dove saranno immancabilmente inalati.
Allo stesso modo la condensa sulla batteria di condensazione, unita alla sporcizia depositatasi, è terreno fertile per il proliferare di una serie di batteri e agenti patogeni. Le conseguenze per la salute possono essere più o meno serie: si può rischiare da un semplice malanno a patologie molto più serie. Un caso storico riguarda un raduno organizzato presso il Bellevue Stratford Hotel di Philadelphia, durante il quale 221 persone si ammalarono di una forma di polmonite mai conosciuta prima di allora e 34 di esse morirono a causa della malattia. La causa dell’epidemia fu riconosciuta in un batterio nuovo, chiamato Legionella pneumophila, sviluppatosi nell’impianto di aria condizionata dell’hotel.

È quindi evidente che eseguire con regolarità gli interventi di manutenzione sugli impianti di condizionamento sia una scelta conveniente da ogni punto di vista: ci permetterà di evitare spiacevoli sanzioni che sono ogni anno più stringenti e che possono arrivare anche a 100.000€; ci permetterà di risparmiare sui costi di gestione degli impianti, migliorando i consumi e scongiurando costosi guasti. Ancora, un impianto efficiente è meno inquinante e ci permetterà di pesare meno sull’ambiente, rilasciando minori quantità di Co2 nell’aria; ma soprattutto eseguire correttamente la manutenzione degli impianti di condizionamento industriale equivale a scegliere di respirare aria pura e salubre, evitando conseguenze fisiche che possono rivelarsi anche molto gravi.

Hai Bisogno di Manutenzione per il tuo impianto di Condizionamento, Riscaldamento o Refrigerazione?

Contatta il team di BS Service

Il nostro Staff Tecnico altamente specializzato garantisce interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria su ogni tipologia di impianto.

Manutenzione

06.8802368

Contattaci per un Preventivo

Manutenzione

06.8802368

Contattaci per un Preventivo

Comments are closed.